PRECARI, Sciopero del 30 Giugno 2016. Invito per tutti i sindaci della...

PRECARI, Sciopero del 30 Giugno 2016. Invito per tutti i sindaci della Sicilia

1347
0
CONDIVIDI

Con la presente invitiamo i Sindaci dei Comuni della Regione Sicilia a partecipare alla manifestazione unitaria indetta a Palermo dalla CUB P.I., che ha visto l’adesione di Anci Sicilia, dell’ASAEL e di tutte le organizzazioni sindacali regionali, con l’obiettivo di sollecitare una soluzione definitiva al dramma della precarietà che caratterizza sempre di più e in modo sempre più preoccupante il mondo del lavoro, come dimostrano gli oltre 15.000 precari dei Comuni siciliani e delle ex Province.

Il rischio di vedere depotenziati i servizi pubblici e il fatto che gli stessi vengano esternalizzati a soggetti privatiche non avrebbero come interesse il bene comune bensì il profitto – obbliga noi e voi ad un impegno generale attraverso una battaglia che abbia come obiettivo la difesa dei lavoratori e dei cittadini tutti.

Data la rilevanza del fenomeno della precarietà nella vita di un numero così elevato di
siciliani, Vi invitiamo a presenziare all’evento del 30 giugno in forma ufficiale, con fascia tricolore e gonfalone, per sottolineare il peso politico dato dalle Vs. amministrazioni e cercare soluzioni condivise ad un problema di tale rilevanza.

Le necessità organizzative richiedono che comunichiate, nei giorni immediatamente successivi al 30 giugno, il numero ufficiale degli aderenti allo sciopero del Vostro Comune, che potete trasmettere alla mail di questa Organizzazione Sindacale. Tale dato verrà comunicato agli Organi Nazionali di Garanzia.

Certi di un Vostro favorevole riscontro, cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti.

La Segreteria Regionale C.U.B. P.I.                 La Segreteria Regionale A.L.BA.

Scarica la lettera ufficiale rivolta a tutti i Sindaci della Sicilia.
Scarica il manifesto dello sciopero

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO