Formazione per il personale societario, ai sensi del Decreto Legislativo n°...

Formazione per il personale societario, ai sensi del Decreto Legislativo n° 81/2008

248
0
CONDIVIDI

In riferimento a quanto in oggetto, la scrivente O.S. chiede a Codesta Società di integrare i corsi a favore del personale societario che presta servizio con la mansione di operai professionali ed operai qualificati (il cui livello giuridico contrattuale è B-A), presso Parchi e Riserve Naturali, sottoponendolo alla formazione specifica di dodici (12) ore in aggiunta alle quattro (4) di formazione generale, per un totale di sedici (16) complessive. I suddetti Lavoratori appartenenti all’area specificata (Parchi e Riserve Naturali), svolgono mansioni da classificare, ai sensi della normativa vigente in ambito di prevenzione e protezione e sicurezza nei luoghi di lavoro, ad alto rischio e non di medio rischio come involontariamente ma erroneamente classificate, a maggior ragione se si tengono in considerazione anche i contesti ambientali in cui le stesse vengono svolte. Nel volere sottolineare, da parte della scrivente O.S, la finalità costruttiva della presente comunicazione, ma soprattutto l’interesse per la tutela della salute dei lavoratori, è doveroso ricordare che i lavoratori interessati sono lavoratori provenienti, (non tutti), dalla Società Biosphera S.P.A le cui attività con relativo personale dipendente è transitato nel 2012 a Servizi Ausiliari Sicilia; si tratta di lavoratori che hanno acquisito un’altissima professionalità a cui era applicato il C.C.N.L. Agricolo Idraulico Forestale alle dipendenze della vecchia società (Biosphera) e il contratto C.C.R.L. di comparto non dirigenziale della Regione Siciliana successivamente in S.A.S., mantenendo tuttavia intatte le mansioni, i luoghi di intervento e quindi le eventuali esposizioni ai pericoli. Appare pertanto doveroso, in considerazione che questi lavoratori quando lavoravano presso Biosphera erano correttamente sottoposti a tutte le procedure informative/formative in osservanza al Testo Unico D.L 81/08, che le stesse procedure trovino continuità ed applicazione in Servizi Ausiliari Sicilia ed in particolare con la predisposizione, nel più breve tempo possibile, oltre che l’esatta applicazione dell’art. 37 come sopra specificato, di corsi formativi di primo soccorso ed antincendio, necessari per la tipologia di attività che i suddetti lavoratori svolgono per tutto l’anno in aree boschive isolate e con attrezzature ed utensili meccanici pericolosi, come motoseghe, martelli pneumatici, saldatrici elettriche, generatori di corrente, bombole a gas, ecc.. Certi di un positivo riscontro si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

Per la Confederazione CUB

(f.to Maurizio Bongiovanni)

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO